Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Estate 2017: avviso pubblico del Comune per organizzatori di un evento a pagamento e due gratis

Gli eventi si terranno dall'1 al 31 luglio in piazza Unità: tempo fino al 24 marzo per essere gli organizzatori dei grandi concerti

«I grandi eventi e i concerti sono importanti per la città ma devono anche garantire il maggior indotto possibile e l'Amministrazione comunale deve far sì che più soggetti partecipino e fare in modo che la fruibilità della piazza Unità d'Italia sia gratuita. Pertanto quest'anno per la prima volta è stato introdotto un avviso allo scopo di verificare l'interesse da parte di terzi, in possesso dei requisiti richiesti, per organizzare eventi con artisti di fama nazionale e internazionale che si terranno dall'1 al 31 luglio nella piazza. Le manifestazioni d'interesse dovranno pervenire entro il 24 marzo. A fine marzo sapremo chi si sarà aggiudicato l'organizzazione di tre concerti, di cui uno con ingresso a pagamento e gli altri due (o più) con ingresso gratuito del pubblico».

Così il Vicesindaco Pierpaolo Roberti nel corso della conferenza stampa di illustrazione tenutasi in Municipio, a cui sono intervenuti il Direttore di Area Fabio Lorenzut con la funzionaria Barbara Comelli.
«Abbiamo già ricevuto molte richieste per piazza Unità – ha aggiunto Roberti – per cui si prevede di lanciare un'ulteriore iniziativa per il 25 giugno. Partiamo dal presupposto che ci debbano essere vantaggi per tutti, per gli spettatori e per l'indotto economico che ruota attorno agli eventi di rilievo. Inoltre ci sarà anche il contributo della Fondazione CrTrieste».

«Questa è una nuova formula e un'assoluta novità per la categoria delle manifestazioni che dà la possibilità a tutti di trarre beneficio – ha affermato il Direttore Lorenzut -. Il Comune di Trieste in tal modo vuole incrementare l'offerta di concerti e di spettacoli dal vivo, arricchendo così il calendario delle manifestazioni artistiche e culturali già presenti in città nella stagione estiva».

Entrando nel dettaglio, l'operatore economico dovrà garantire la realizzazione di concerti di rilevanza nazionale e/o internazionale nel numero minimo di tre, di cui uno con ingresso a pagamento e gli altri due (o più) con ingresso gratuito del pubblico da tenersi in piazza dell'Unità d'Italia, dall' 1 al 31 luglio.
Le date per l'organizzazione degli spettacoli dovranno essere concordate con l'Area Educazione, Università, Ricerca, Cultura e Sport – Servizio Sport – Ufficio Coordinamento Eventi.

I soggetti interessati devono possedere la capacità operativa (in termini di risorse umane, strumentali, finanziarie e organizzative) sufficiente a garantire le prestazioni richieste. In particolare dovranno: possedere l’iscrizione alla CCIAA;  aver maturato esperienze, nell’ultimo triennio, nell’organizzazione e gestione di grandi concerti e di spettacoli dal vivo.; non avere cause ostative a partecipare alle gare pubbliche e a contrattare con la Pubblica Amministrazione (art. 80 del D.Lgs. 50/2016).

La proposta dovrà essere indirizzata al Comune di Trieste – Area Educazione, Università, Ricerca, Cultura e Sport – Servizio Sport – Ufficio Coordinamento Eventi e pervenire in ogni caso entro il giorno 24.03.2017 con le seguenti modalità: inviata tramite il servizio postale o consegnate a mano in busta chiusa riportante la dicitura “Manifestazione di interesse per la realizzazione di eventi musicali in Piazza dell'Unità d'Italia nella stagione estiva 2017” presso l'ufficio Protocollo Generale - Accettazione atti, via Punta del Forno 2, Palazzo Eisner-Civrani-Zois, (pianoterra, stanza 2, dal lunedì al venerdì, con orario di ricevimento mattutino dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e nei giorni di lunedì e mercoledì anche con orario pomeridiano dalle ore 14,00 alle ore 16,30); oppure tramite posta elettronica all'indirizzo eventi@comune.trieste.it

La proposta dovrà contenere: domanda redatta compilando la scheda iniziativa allegata al presente avviso sottoscritta dal legale rappresentante del soggetto interessato allegando copia del documento di riconoscimento in corso di validità; curriculum professionale dell'impresa.La partecipazione alla presente manifestazione di interesse implica l'accettazione integrale delle condizioni del presente avviso.
Il Comune di Trieste, verificata l'esistenza dei requisiti richiesti e valutate le proposte pervenute, con successivo provvedimento individuerà la proposta ritenuta più idonea che avrà ottenuto il punteggio complessivo più alto in base ai criteri sopra indicati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate 2017: avviso pubblico del Comune per organizzatori di un evento a pagamento e due gratis

TriestePrima è in caricamento