Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus, il centrosinistra: "Dipiazza convochi categorie per valutare danni economici"

I democratici di Trieste chiedono al sindaco di "sostenere le categorie economiche che rischiano di essere penalizzate dai vincoli posti dall'ordinanza per contrastare l'emergenza epidemiologica"

“È fondamentale e di massima urgenza che, accanto alle scelte prioritarie di tutela del bene primario della salute pubblica, il sindaco manifesti subito la vicinanza e il sostegno del Comune alle categorie economiche che oggettivamente rischiano di vedersi penalizzate dalle conseguenze dell'ordinanza anti-coronavirus". È l'appello che la segretaria provinciale del Pd, assieme al gruppo consiliare dem, e la coordinatrice provinciale di IV di Trieste, Laura Famulari e Antonella Grim, rivolgono al sindaco del capoluogo regionale Roberto Dipiazza, riferendosi ai contraccolpi dei vincoli posti dall'ordinanza che contiene le disposizioni per contrastare l'emergenza epidemiologica da coronavirus, firmata dal ministro della Salute, Robero Speranza, d'intesa con il presidente del Friuli Venezia Giulia, Massimilano Fedriga.

Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

"Valutare danni possibili e stabilire interventi"

 "Chiediamo che vengano subito convocate i rappresentanti delle categorie economiche e le rappresentanze sindacali - spiegano le esponenti del centrosinistra - per valutare i danni possibili e definire già ora quali interventi possano essere attuati dall'amministrazione comunale in sinergia con la Regione".

 “Ho già ricevuto diverse richieste di valutazione in tal senso - precisa Grim - da parte di operatori turistici cittadini raggiunti da moltissime disdette di gite scolastiche. I provvedimenti del Governo sono al momento riservati alle aziende delle cosiddette zone rosse, ma va fatta velocemente una valutazione regionale e comunale anche per le restanti zone dove però le ordinanze restrittive sono in vigore”.

 “In questo frangente invitiamo a essere responsabili ma anche - aggiunge Famulari - a evitare allarmismi e polemiche. Offriamo la nostra piena collaborazione a ogni livello istituzionale con l'unico obiettivo di limitare i disagi e stare accanto alla comunità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il centrosinistra: "Dipiazza convochi categorie per valutare danni economici"

TriestePrima è in caricamento