Fanno esplodere un bancomat a Gorizia e rubano 50mila euro

E'successo nella filiale della Cassa Rurale Fvg di Lucinico, intorno alle 2:30 della notte. I ladri sarebbero poi fuggiti su una berlina scura. Un episodio analogo si era verificato in un postamat ad Aurisina una settimana fa

Fanno esplodere un bancomat a Gorizia e rubano 50mila euro. È successo la scorsa notte nella filiale della Cassa Rurale Fvg di Lucinico a Gorizia e meno di una settimana fa un episodio analogo si era verificato in un Postamat ad Aurisina.

Nella rapina di Gorizia, invece, secondo una ricorstruzione riportata da ANSA FVG, delle persone col volto coperto avrebbero colpito poco dopo le 2.30, per poi fuggire su una berlina scura, hanno forzato il vano Atm e lo hanno fatto saltare in aria, riuscendo a impossessarsi del contante custodito nella cassaforte ormai divelta. Nonostante l'immediato arrivo dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gorizia, i ladri sono riusciti a scappare. Gli investigatori stanno ora vagliando le immagini delle videocamere di sorveglianza. E' stato necessario far intervenire i Vigili del fuoco del Comando provinciale per mettere in sicurezza il quadro elettrico dello stabile che ospita la filiale dell'istituto di credito al pianterreno e che ha subito danni ingenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • Il Wi-Fi in casa è pericoloso per la salute: l'Iss fa chiarezza

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

Torna su
TriestePrima è in caricamento