Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, Fedriga chiede al Governo maggiori restrizioni al confine

Il governatore fa riferimento ai vicini paesi ai confini del Fvg in cui il contagio è "in significativa espansione", come Serbia e Croazia.

Per gli ingressi in Italia ci vuole "una disciplina più restrittiva". E' quanto intende chiedere al Governo il governatore Massimiliano Fedriga, dopo la ripresa di contagi in Friuli Venezia Giulia dei giorni scorsi. Lo riporta l'Ansa. In particolare, il governatore fa riferimento ai vicini paesi dell'Est Europa, vicini ai confini del Fvg, in cui il contagio è "in significativa espansione", come Serbia e Croazia. Per quel che riguarda i casi a Trieste e il focolaio registrato nei giorni scorsi, tutti i primi tamponi, una sessantina, hanno dato esito negativo. Il tracciamento si è quindi allargato ad altre persone che si sono trovate nelle vicinanze di persone infette. Fedriga ha assicurato che vi è un controllo e un monitoraggio puntuale dell'Asugi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Fedriga chiede al Governo maggiori restrizioni al confine

TriestePrima è in caricamento