Fedriga ringrazia le Forze dell'ordine: "Fondamentali per vincere insieme questa battaglia"

Il governatore del Friuli Venezia Giulia: "Se tutti facciamo la nostra parte - conclude Fedriga - in breve potremo sconfiggere il Covid-19, tornando così a una condizione di normalità".

"Voglio ringraziare le donne e gli uomini delle Forze dell'ordine e delle Forze armate che sono al nostro fianco nell'azione di contrasto alla diffusione del coronavirus". Ad affermarlo è il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga.

"Le continue azioni in favore dei cittadini e i controlli su tutto il territorio, finalizzati al rispetto delle direttive dettate dall'emergenza epidemiologica, sono fondamentali per vincere insieme questa battaglia. Rinnovo pertanto l'appello, rivolto a tutti, a impegnarsi in prima persona e a non prendere assolutamente sotto gamba questa situazione - aggiunge Fedriga -. Dobbiamo avere un grande senso di responsabilità in ogni momento della nostra vita quotidiana".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Adesso è prioritario tutelare la propria salute e quella dei propri cari. Se tutti facciamo la nostra parte - conclude Fedriga - in breve potremo sconfiggere il Covid-19, tornando così a una condizione di normalità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

  • Malasanità: bimba morta in ospedale, Trieste sede neutrale dell'incidente probatorio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento