Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Scarsa adesione ai vaccini tra i sessantenni, Fedriga lancia l'appello: "Vaccinatevi"

Il governatore del Friuli Venezia Giulia ha espresso la sua posizione durante un'intervista radiofonica a Radio Punto Zero. "Non bisogna avere paura del vaccino, bisogna avere paura del virus"

"Abbiamo le potenzialità per arrivare in Fvg fin quasi a 17mila somministrazioni al giorno ma se chi ha diritto non si vaccina allora rischiamo di vanificare ogni sforzo". Il governatore della Regione Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga lancia un appello ai corregionali e chiede alle persone di vaccinarsi. Le parole sono state rilasciate a Radio Punto Zero nella mattinata di oggi 30 aprile. "In regione non ha aderito alla campagna il 40 per cento della fascia tra i 60 e i 69 anni, mentre in quella 70-79 manca all'appello il 25 per cento". Una situazione che preoccupa proprio nel momento di maggior afflusso di dosi, come testimoniato dall'arrivo sul territorio regionale di circa 45mila vaccini nella giornata di domani 1 maggio. 

"Mia madre ha fatto AstraZeneca e non ha avuto alcun effetto collaterale - così il governatore - Non bisogna aver paura di una narrazione venuta fuori da qualche fantasioso blogger o social in merito alla presunta dannosità dei vaccini. Non bisogna aver paura del vaccino, bisogna aver paura del virus".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarsa adesione ai vaccini tra i sessantenni, Fedriga lancia l'appello: "Vaccinatevi"

TriestePrima è in caricamento