Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Ferriera, 98 assunzioni negli ultimi 18 mesi: 4 su 5 sono italiani, metà con il diploma

Quasi la metà dei dipendenti ha un'età compresa tra i 18 e i 35 anni e un nuovo dipendente su tre ha famiglia a carico

Nel corso della visita di giovedì 19 maggio 2016 alla Ferriera che ha coinvolto i rappresentanti delle organizzazioni sindacali (che hanno avuto anche un confronto con Giovanni Arvedi, Presidente dell’omonimo Gruppo), Siderurgica Triestina ha condiviso i dati aggiornati sugli occupati dello stabilimento.

Dal novembre 2014 (cioè dopo l’acquisizione della Ferriera da parte di ST) a oggi sono state effettuate 98 nuove assunzioni: l’organico complessivo della Ferriera è arrivato così a quota 504.

Qualche numero sui 98 nuovi dipendenti assunti: oltre l’80% è di nazionalità italiana, circa il 60% è nato a Trieste e ben l’86% è residente a Trieste e Provincia. Un dipendente su due è in possesso del diploma di maturità, mentre l’8% è laureato. Quasi la metà dei dipendenti ha un’età compresa tra i 18 e i 35 anni e un nuovo dipendente su tre ha famiglia a carico.

Le tipologie contrattuali dei nuovi assunti sono diverse, ma la scelta aziendale è quella di riservare a tutti i lavoratori lo stesso trattamento per ciò che riguarda premi di risultato e le  maggiorazioni. 

Parte dei nuovi assunti proviene dai percorsi formativi realizzati da Siderurgica Triestina in collaborazione con l’Assessorato al Lavoro della Regione FVG. All’interno di tale progetto, ST ha indicato una serie di profili professionali necessari per la realizzazione del piano industriale dell’azienda. Alla prima selezione dei candidati, effettuata dai Centri per l’Impiego, è seguita la selezione da parte di ST di 21 persone, che hanno seguito un percorso formativo suddiviso in una parte teorica in aula e una di tirocinio pratico in azienda: dei 21 corsisti, già 6 sono stati assunti. Il progetto formativo (dedicato alla produzione e alla manutenzione) terminerà con un esame a fine di maggio: sono previste ulteriori assunzioni tra i partecipanti al corso, fino a coprire l’organico previsto per il 2016 per le nuove attività di laminazione a freddo pari a 122 addetti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferriera, 98 assunzioni negli ultimi 18 mesi: 4 su 5 sono italiani, metà con il diploma

TriestePrima è in caricamento