Ferriera: al via la sostituzione della bocca dell'altoforno

Tra il 24 e 25 settembre nello stabilimento siderurgico di Servola si è verificata l'apertura delle valvole di sicurezza bleeder, che hanno causato i forti rumori percepiti dalla cittadinanza

L'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, Arpa, rende noto che nella notte tra il 24 e 25 settembre nello stabilimento siderurgico di Servola si è verificata l'apertura delle valvole di sicurezza bleeder, che hanno causato i forti rumori percepiti dalla cittadinanza. Il fenomeno è da mettere in relazione ad una sovrappressione che si è verificata all'interno dell'altoforno durante le operazioni di spegnimento dell'impianto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La fase di spegnimento dell'altoforno è preceduta da una fase di preparazione della durata di diversi giorni. In questo periodo possono ancora verificarsi delle sovrappressioni con l'apertura delle valvole di sicurezza. Sempre nella giornata di ieri, lunedì 25 settembre, è stata interrotta l'alimentazione dell'aria calda, fase determinante per lo spegnimento dell'altoforno. Infine, Arpa segnala che la nuova bocca dell'altoforno è già stata consegnata presso lo stabilimento; la sostituzione della bocca inizierà pertanto nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento