Cronaca

Ferriera, approvato il subemendamento degli incentivi

Un Cristiano Shaurli soddisfatto dell'approvazione del subemendamento del ddl Rilanciaimpresa Fvg volto a promuovere lo sviluppo sostenibile nel rispetto dell'ambiente. Il capogruppo del Pd: «Ci ha guidato l'attenzione per la salute dei cittadini di Trieste»

«Il subemendamento che abbiamo presentato, sottolinea la volontà di promuovere un'attività produttiva sostenibile dal punto di vista ambientale. Ci ha guidato l'attenzione per la salute dei cittadini di Trieste, che non devono essere ingannati da chi vorrebbe continuare a utilizzare la Ferriera a scopi elettorali».

Lo afferma il capogruppo del Pd, Cristiano Shaurli, commentando l'approvazione da parte dell'aula del subemendamento al comma 3, articolo 31 del ddl Rilancimpresa Fvg, dedicato alla crisi industriale complessa della Ferriera di Servola. Riferendosi agli incentivi destinati a supportare il sistema produttivo dell'area industriale di Trieste, l'intervento normativo va a precisare che tali incentivi sono concessi «al settore siderurgico, considerando le esigenze di risanamento ambientale e di riconversione industriale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferriera, approvato il subemendamento degli incentivi

TriestePrima è in caricamento