Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Ferriera, Sara Vito: «Regole chiare da Aia anche su rumore Ferriera»

L'assessore regionale all'Ambiente Sara Vito: «Raggiungimento del rispetto dei termini di legge sui valori di emissione acustica entro fine gennaio 2019, vale a dire entro 36 mesi»

«Sull'impatto acustico della Ferriera di Servola (Trieste), come per gli interventi prioritari la cui messa in atto è stata verificata lo scorso 3 maggio a seguito della diffida della Regione Friuli Venezia Giulia, è sempre l'Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) a prescrivere a Siderurgica Triestina precise scadenze di mitigazione che garantiscono risposte a cittadini e lavoratori e sulle quali l'Amministrazione regionale è attentissima».

Lo ha affermato l'assessore regionale all'Ambiente Sara Vito in relazione alla riproposizione del tema nel question time odierno del Consiglio regionale.

«Il decreto di Autorizzazione - ha ricordato l'assessore - prescrive il raggiungimento del rispetto dei termini di legge sui valori di emissione acustica entro fine gennaio 2019, vale a dire entro 36 mesi dal rilascio dell'AIA. Il prossimo step, dettato dalla stessa AIA, è la presentazione entro la fine di luglio, dello studio di mitigazione acustica, il quale verrà valutato dall'Amministrazione regionale e dagli altri Enti che fanno parte della Conferenza dei Servizi, a partire dal Comune di Trieste».


«Un problema serio come l'inquinamento acustico - ha concluso Vito - trova nelle prescrizioni dell'AIA lo scadenzario degli interventi da attuare a cura di Siderurgica Triestina secondo tempi stabiliti. Si può apprezzare così che la tabella di marcia degli adempimenti all'AIA ha il vantaggio di offrire una base certa alle Amministrazioni pubbliche chiamate a misurare l'efficacia e la tempestività degli interventi».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferriera, Sara Vito: «Regole chiare da Aia anche su rumore Ferriera»

TriestePrima è in caricamento