Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Ferriera, Chiesta la Cassa Integrazione per 300 Lavoratori

Richiesta giustificata dalla Lucchini con lo spegnimento dell'altoforno. Oggi sciopero di 8 ore Questa mattina al tavolo sulla Ferriera di Trieste, al palazzo della Regione in piazza Unità, è previsto l'arrivo di Piero Nardi, il commissario...

Richiesta giustificata dalla Lucchini con lo spegnimento dell'altoforno. Oggi sciopero di 8 ore

Questa mattina al tavolo sulla Ferriera di Trieste, al palazzo della Regione in piazza Unità, è previsto l'arrivo di Piero Nardi, il commissario straordinario di Lucchini. Per questo motivo i lavoratori dello stabilimento siderurgico potrebbero scendere in piazza per protestare contro la richiesta per 300 dipendenti della cassa integrazione straordinaria: dal 4 febbraio cominceranno i lavori all'Altoforno.

Dura la risposta dei sindacati che hanno indetto uno sciopero di 8 ore per la giornata di oggi.

L'unico sindacato che si è dissociato da questa decisione è l'Ugl Trieste che sottolinea in questi termini la propria posizione: «Lo sciopero è puramente politico - afferma Roberto Cecchini, Rsa Ugl Metalmeccanici Ferriera di Servola -. Ugl Metalmeccanici non è favorevole a tale foma di protesta in una fase così delicata come quella che stiamo attraversando. Bisogna invece dedicare la massima concentrazione per salvaguardare i lavoratori, aspettando momenti più propizi per azioni di lotta controllate, organizzate al fine di ottenere i risultati sperati. Adesso come adesso, incrociare le braccia servirebbe soltanto a far perdere soldi in busta paga ai lavoratori che già vivono con lo spettro della cassa integrazione che incombe».

Sulla stessa linea anche Matteo Cernigoi - Commissario Ugl Trieste: «A nostro parere i giochi non sono affatto conclusi: ci sono ancora ampi margini per far ben sperare per lo sviluppo economico ed industriale della città di Trieste. La Ferriera di Servola va adeguata ai tempi, salvaguardando la salute dei lavoratori e dei cittadini, ma l'investimento nel settore siderurgico risulta ancora molto appetibile e per tanto la continuità industriale potrà essere garantita da chi deciderà di investire seriamente nel progetto, senza false promesse o specchietti per le allodole».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferriera, Chiesta la Cassa Integrazione per 300 Lavoratori

TriestePrima è in caricamento