Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Ferriera di Trieste, Serracchiani: «Avviato l'Iter per la Continuità Industriale»

La Presidente della Regione, anche Commissario dell'Area Ferriera, garantisce che verranno rispettati i tempi previsti L'Accordo di Programma che garantirà continuità industriale alla Ferriera di Servola a Trieste verrà siglato entro il 31...

La Presidente della Regione, anche Commissario dell'Area Ferriera, garantisce che verranno rispettati i tempi previsti

L'Accordo di Programma che garantirà continuità industriale alla Ferriera di Servola a Trieste verrà siglato entro il 31 gennaio 2014, così come previsto dalla dichiarazione di intenti sottoscritta da tre Ministeri (Sviluppo economico, Infrastrutture e Trasporti, Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare), dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dall'Autorità portuale di Trieste.

L'annuncio è stato dato dalla presidente della Regione Debora Serracchiani, intervenuta oggi a Trieste al Tavolo Ferriera assieme, tra gli altri, al sindaco di Trieste Roberto Cosolini, al prefetto Francesca Adelaide Garufi, alla presidente della Provincia Maria Teresa Bassa Poropat, all'assessore regionale all'Ambiente Sara Vito, ai sindacati ed ai rappresentanti del Gruppo Arvedi.

«I soggetti firmatari - ha affermato Serracchiani, investita dell'incarico di commissario dell'Area Ferriera nell'ambito del decreto legge Destinazione Italia - si impegnano a definire l'Accordo nei tempi previsti in maniera tale da avviare tutte le complesse azioni necessarie per la prosecuzione dell'attività e, di conseguenza, il rilancio complessivo dell'Area anche attraverso l'innesto di importanti risorse economiche».

Recependo le preoccupazioni espresse dai sindacati, Serracchiani ha ribadito che, anche in base ad informazioni appena raccolte, l'attuale commissario straordinario della Lucchini Piero Nardi ha comunicato che non è in previsione l'interruzione dell'attività dello stabilimento.

«La Regione - ha affermato la presidente - conferma la volontà di proseguire con determinazione il percorso intrapreso al pari degli altri soggetti coinvolti». A questo proposito, la presidente del Friuli Venezia Giulia sarà a Roma mercoledì 22 gennaio per una riunione al Ministero dello Sviluppo economico, mentre il Tavolo Ferriera è stato riconvocato a Trieste per venerdì 24 gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferriera di Trieste, Serracchiani: «Avviato l'Iter per la Continuità Industriale»

TriestePrima è in caricamento