Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Ferriera, la Regione ritira la diffida: «Lavori di insonorizzazione completati»

La diffida era scattata lo scorso 16 marzo, dopo che era stato verificato il mancato rispetto della prescrizione e conseguentemente alla richiesta di proroga richiesta dalla Siderurgica

L'Amministrazione regionale del Friuli Venezia Giulia ha disposto l'archiviazione del procedimento di diffida avviato nei confronti di Siderurgica Triestina per l'impatto acustico provocato dalla Ferriera di Servola. «In un sopralluogo condotto nella giornata di ieri, 3 maggio, dal Servizio tutela da inquinamento atmosferico, acustico ed elettromagnetico della direzione centrale Ambiente ed Energia è stato accertato - si legge in una nota stampa della Regione - che sono stati completati nello stabilimento siderurgico i lavori di insonorizzazione dei ventilatori nel punto di emissione E 35 previsti nel decreto Aia (Autorizzazione integrata ambientale) n.96/2016 e considerati interventi prioritari».

La diffida era scattata lo scorso 16 marzo, dopo che era stato verificato il mancato rispetto della prescrizione e conseguentemente alla richiesta di proroga richiesta dalla Siderurgica. «Con la conclusione dei lavori di mitigazione acustica (in data 8 aprile, ndr) - spiega la nota -, indicati nell'allegato B del decreto Aia, vengono meno i presupposti della diffida stessa».

Quindi il ritardo di 8 giorni sulla tabella di marcia (i lavori si sarebbero dovuto concludere il 31 marzo) al momento non hanno comportato nessuna conseguenza per la società.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferriera, la Regione ritira la diffida: «Lavori di insonorizzazione completati»

TriestePrima è in caricamento