menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferriera, Dipiazza: «I vertici verranno convocati al Ministero dell'Ambiente per chiarire le inadempienze»

Il sindaco e l'assessore Polli sono andati a Roma e hanno ottenuto una convocazione della società

«Martedì scorso assieme ai tecnici del Comune di Trieste e all’assessore Luisa Polli siamo andati a Roma al Ministero dell’Ambiente per una riunione sulla Ferriera di Trieste. Oltre ad illustrare il contenuto e le motivazioni dell’ultima ordinanza con cui abbiamo chiesto una approfondita verifica statica degli impianti dello stabilimento, abbiamo evidenziato le inadempienze della proprietà dello stabilimento siderurgico rispetto a quanto previsto nell’Accordo di Programma».

Lo rende noto il sindaco Roberto Dipiazza sulla sua pagina Facebook in un video in cui poi preannuncia che «il Ministero dell’Ambiente ha convenuto sulla necessità di approfondire la questione ed a breve convocherà la proprietà della Ferriera, assieme al Comune di Trieste ed agli altri soggetti istituzionali, per fare chiarezza sulle inadempienze rispetto all’Accordo di Programma».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento