Cronaca

Ferriera, Mozione M5s in Consiglio Regionale: «Altissima Concentrazione di Sostanze Inquinanti e Cancerogene»

Andrea Ussai chiede che vengano presi provvedimenti urgenti Partendo dalla necessità di tutelare i cittadini del rione triestino di Servola e di consentirne la partecipazione al processo di riqualificazione e di riconversione industriale...

Andrea Ussai chiede che vengano presi provvedimenti urgenti

Partendo dalla necessità di tutelare i cittadini del rione triestino di Servola e di consentirne la partecipazione al processo di riqualificazione e di riconversione industriale dell'area della Ferriera, il MoVimento 5 Stelle ha portato all'attenzione del Consiglio regionale una mozione, illustrata da Andrea Ussai quale primo firmatario, che ha portato all'attenzione tutta una serie di dati riferiti all'altissima concentrazione di sostanze inquinanti e cangerogene, dati ben noti a Regione, a ARPA e apparato tecnico di presidio territoriale ambientale e sanitario della Regione.

«Non possiamo più limitarci a raccogliere dati - ha sostenuto Ussai - e data la gravissima e perdurante situazione, la mozione intende impegnare la Giunta a prendere provvedimenti urgenti per tutelare la popolazione e gli ecosistemi, contenendo le sorgenti attive di inquinamento e rimuovendo immediatamente le cause che continuano a minacciare la salute umana e l'ambiente, soprattutto di chi abita vicino allo stabilimento siderurgico».

Il M5S chiede anche che siano coinvolti i portatori di interessi, i sindacati, la popolazione, le associazioni nelle decisioni che riguardano il passaggio della Ferriera di Servola dal Gruppo Lucchini al Gruppo Arvedi e negli auspicabili processi di riqualificazione ambientale e di riconversione industriale dell'area, nonché a porre in essere tutte le azioni necessarie a rendere trasparente l'utilizzo dei fondi destinati alla crisi industriale complessa.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferriera, Mozione M5s in Consiglio Regionale: «Altissima Concentrazione di Sostanze Inquinanti e Cancerogene»

TriestePrima è in caricamento