menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa della donna: "...Questo non è amore" a 20mila visitatori

L'iniziativa della Polizia contro la violenza di genere ha portato molte donne a condividere alcune traumatiche esperienze che spesso rimangono nell'ombra per paura

“…Questo non è amore”, la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, si è tenuta oggi, in occasione della Giornata mondiale della donna, nella sala Tergeste del Comune. L'iniziativa ha portato, dallo scorso luglio ad oggi, quasi 20 mila persone nei camper, nei gazebo e negli spazi incontro allestiti per informazioni, suggerimenti e denunce contro la violenza di genere.

Il personale della Polizia e gli operatori del settore hanno incontrato i cittadini, in particolare le donne, alla presenza delle dottoresse Lucia Pelusi e Luisa Dudine del Servizio SOSstegno Donna della locale Azienda sanitaria universitaria integrata (Asuits) e il dottor Jaques Delgado, presidente della Società italiana psicologia dell’intervento (Sipem), che hanno illustrato l’attività svolta a favore delle donne maltrattate, mentre il personale della questura si è soffermato sul ruolo della Polizia di Stato nella gestione di questi tristi e violenti episodi, ricordando anche il “protocollo Eva” (Esame delle Violenze Agite), adottato da tutte le Questure d’Italia da inizio anno.
La polizia si augura che l’attenzione riservata oggi non venga meno domani, così come durante tutti i giorni dell’anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento