Domenica, 14 Luglio 2024
Poesia e letteratura

Torna la Festa della Poesia e della Letteratura: in arrivo 400 giovani da tutto il mondo

Circa 400 tra giovani poeti, scolaresche e loro accompagnatori, arriveranno per l’occasione nella città giuliana da tanti diversi paesi del mondo. Si parte venerdì 24 marzo

TRIESTE - Al centro ci sarà la poesia, con la presenza di tantissimi giovani autori provenienti da ogni angolo del globo che giungeranno a Trieste per celebrarne la forza senza tempo, nella settimana in cui si festeggia la Giornata mondiale di quest’arte. Ma non mancheranno il teatro, la fotografia e tanta musica. Saranno questi gli ingredienti della “Festa della Poesia e della Letteratura”, che si concluderà domenica 26 marzo con le premiazioni del Concorso internazionale di poesia e teatro “Castello di Duino”, concorso che quest’anno, accanto al sostegno di numerosi enti pubblici e privati, può contare anche sul contributo della Fondazione benefica Kathleen Foreman Casali. 

La Festa

Circa 400 tra giovani poeti, scolaresche e loro accompagnatori, arriveranno per l’occasione nella città giuliana da tanti diversi paesi del mondo. Si partirà venerdì 24 marzo alle 18, nella sala Xenia della Comunità Greco-Orientale (Riva III novembre 7), con l’inaugurazione della Festa, a ricordo della figura di Gabriella Valera Gruber, del suo desiderio di dialogo e del suo essere poeta. Ospite d’ eccezione sarà lo scrittore e poeta Giancarlo Micheli, che presenterà al pubblico il suo nuovo romanzo “Esposizione dell’Amore”, edito da Campanotto Narrativa. Ci sarà un momento dedicato alla “Poesia a ruota libera”, con l’incontro tra lo scrittore e i poeti dell’Associazione Poesia e Solidarietà e la presentazione della mostra fotografica “Il concorso Castello di Duino XIX edizione”, che raccoglie gli scatti realizzati da 26 giovani autori internazionali accompagnati dai loro versi. I vari momenti della serata saranno accompagnati dalla musica del trio composto da Cristiano Velicogna (clarinetto), Barbara Gruber (clarinetto) e Mario Frullani (chitarra e clarinetto).

La mostra

La mostra sarà visitabile già dal 21 e fino al 25 marzo, dalle 16 alle 18. Sabato 25 marzo alle 11.30, nella sala Bobi Bazlen del Civico Museo Teatrale "Carlo Schmidl”, è in programma la cerimonia di premiazione sezioni Teatro e Giovani poeti del Concorso, con recita delle opere teatrali, lettura delle poesie dei giovanissimi poeti segnalati e intermezzi musicali. Alle 16, nella sala Beethoven del Palazzo della Società Germanica di Beneficenza, sarà la volta della premiazione della sezione Progetti scuola del Concorso, con lettura delle poesie dei vincitori partecipanti e musica. Infine domenica 26, alle 15, sempre nella Sala Beethoven, è in programma la premiazione della sezione Poesia, cardine del Concorso, con recita delle opere teatrali (presentate al pubblico dagli attori Francesco Facca, Katia Monaco ed Enrico Regattin) e lettura delle poesie dei vincitori e segnalati. La cerimonia sarà impreziosita da interventi musicali, affidati stavolta alla pianista Sonia Cugini. L’ingresso a tutti gli appuntamenti è libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la Festa della Poesia e della Letteratura: in arrivo 400 giovani da tutto il mondo
TriestePrima è in caricamento