Festeggiamenti: tra alcol e risse, 15 soccorsi dal 118

Un solo minorenne e nessun ferito da "botti". Solo qualche codice giallo, tutti gli altri in codice verde

Se dal punto di vista degli incendi boschivi è stata una notte impegnativa per i Vigili del fuoco, per il 118 invece, i festeggiamenti per il capodanno 2017, sono stati relativamente "tranquilli". Si sono registrati infatti quindici interventi da parte degli operatori sanitari, ma nessuno di questi grave.

Si tratta di persone soccorse per abuso di alcol e qualche rissa, ma per fortuna nessuno è rimasto ferito a causa dei petardi o fuochi d'artificio. Inoltre, solo una delle quindi persone trasportate in ospedale dalle ambulanze era minorenne

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come detto si è trattato di interventi di basso rilievo, tanto che solo pochi rientri sono stati effettuati in codice giallo, tutti gli altri in codice verde

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento nubifragio sulla città, ai Vigili del fuoco raffica di richieste d'aiuto

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Soccorrono un giovane di 21 anni, operatori del 118 aggrediti con pugni e sputi

  • Blitz di CasaPound in Consiglio sull'immigrazione, consigliere leghista: "Ai migranti sparerei"

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Covid-19: quattro nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento