rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Nei giorni scorsi / Istria e Litorale / località Rovigno

Filmava bambini nudi a Rovigno, in manette italiano di 54 anni

La notizia è apparsa sui media croati. L'episodio è avvenuto all'interno di una piscina lo scorso 23 luglio. Sul posto gli agenti della questura della località istriana che hanno arrestato l'uomo. Sequestrati orologi, telefoni cellulari e schede di memoria. "Contenuti incriminanti"

ROVIGNO - Un cittadino italiano di 54 anni è stato arrestato dalla polizia croata con l'accusa di aver filmato bambini nudi mentre si trovava nei pressi di una piscina della nota località turistica. L'uomo, secondo quanto riferisce la questura istriana e i media croati, avrebbe utilizzato un orologio da polso con microcamera integrata. Il fatto è avvenuto nella serata del 23 luglio scorso. I sospetti sono partiti grazie ad una segnalazione di una guardia giurata, presente sul posto e che ha trattenuto l'uomo fino all'arrivo degli agenti di polizia. Nelle fasi successive dell'indagine gli investigatori hanno condotto una perquisizione e hanno sequestrato all'uomo due orologi, un telefono cellulare e schede di memoria. Al loro interno, secondo quanto emerge, sarebbero stati trovati video con contenuti che la questura di Rovigno ha definito "incriminanti". La notizia è in aggiornamento 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filmava bambini nudi a Rovigno, in manette italiano di 54 anni

TriestePrima è in caricamento