rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Finanziamenti aziende agricole: accordo tra Crédit Agricole FriulAdria e Consorzio Agrario

Dal primo gennaio le aziende socie e clienti del Consorzio potranno accedere a uno speciale finanziamento agevolato messo a disposizione dalla Banca

Per favorire l’accesso al credito a breve termine da parte delle aziende  agricole socie e clienti del Consorzio Agrario del Friuli Venezia Giulia, Crédit Agricole FriulAdria ha siglato un  accordo finalizzato ad estendere agli associati una formula di finanziamento innovativa già sperimentata con  successo in altre regioni d’Italia. L’accordo è operativo dal 1 di gennaio 2022.  Il finanziamento in questione, denominato Agilcredit, ha l’obiettivo di assistere gli agricoltori nell'acquisto di  prodotti e mezzi tecnici esclusivamente presso il Consorzio dilazionando il pagamento nei 12 mesi  successivi e a condizioni agevolate. L’iniziativa promossa da Banca e Consorzio, generando liquidità a breve termine per le imprese agricole,  risponde a un’esigenza reale del settore primario, per il quale il Consorzio Agrario del Friuli Venezia Giulia  rappresenta un punto di riferimento in grado di offrire prodotti e servizi di qualità per tutte le necessità. Con i  suoi circa 2 mila soci, oltre 18 mila clienti e 40 filiali (sedi), offre infatti servizi “a tutto campo”, dalle sementi ai  carburanti agricoli, dai sistemi per la difesa delle colture ai mangimi per l’allevamento e all’impiantistica, dall’opportunità di vendita delle produzioni agricole ai servizi finanziari e assicurativi dedicati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziamenti aziende agricole: accordo tra Crédit Agricole FriulAdria e Consorzio Agrario

TriestePrima è in caricamento