Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Foibe: Meloni presente alla cerimonia ufficiale

Così la segretaria nazionale del gruppo FdI: «Chiediamo a tutti i politici di partecipare a questo evento, semmai per sopperire all'assenza del Capo dello Stato»

In prossimità del 10 febbraio, Giorno del Ricordo della tragedia delle Foibe e del dramma dell'esodo giuliano, Giorgia Meloni diffonde un comunicato per segnalare la sua presenza a Trieste. «Io ci saro', Fratelli d'Italia ci sara' come ogni anno, e chiediamo a tutti i politici di partecipare a questo evento, semmai per sopperire all'assenza del Capo dello Stato. In ogni caso speriamo che Mattarella ci ripensi».

«Giorgia Meloni - riporta una nota del gruppo Fratelli d'Italia - dai tempi in cui era una militante del movimento giovanile, rimarca l'importanza che Fratelli d'Italia  ripone nel ricordare la storia del popolo istriano, barbaramente ucciso e cacciato dalla terra natia e delle terribili sofferenze patite dai Triestini. Fratelli d'Italia, sia a livello comunale, con la recente mozione approvata in consiglio comunale che delinea le linee guida per enfatizzare e aumentare il lavoro per gli eventi della ricorrenza, sia a livello nazionale chiedendo in tutte le regioni che venga rispettata la celebrazione della ricorrenza, in un'Italia che fa ancora fatica a ricordare. Saranno presenti anche Fabio Rampelli, capogruppo alla Camera dei Deputati e l'onorevole Walter Rizzetto».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foibe: Meloni presente alla cerimonia ufficiale

TriestePrima è in caricamento