Cronaca Chiarbola - Servola - Valmaura

Forte boato in ferriera, Arpa: «Nessuna anomalia o malfunzionamento degli impianti»

Un primo accertamento dell'Agenzia per l'ambiente è stato effettuato in pronta disponibilità già domenica mattina

Non sono state riscontrate anomalie agli impianti o nelle modalità di conduzione dello stabilimento di Siderurgica Triestina. Questo è il risultato degli approfonditi accertamenti effettuati dall'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente (Arpa) nello stabilimento triestino in seguito alla segnalazione di un forte boato nella mattinata di ieri, domenica 24 luglio. 

Un primo accertamento dell'Agenzia per l'ambiente è stato effettuato in pronta disponibilità già domenica mattina.

Le verifiche di Arpa sono poi proseguite nella giornata di oggi nel corso della contestuale visita ispettiva ordinaria prevista dalla normativa sulle aziende a rischio incidente rilevante (normativa "Seveso"), effettuata dall'Agenzia per l'ambiente congiuntamente a funzionari dell'Inail e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte boato in ferriera, Arpa: «Nessuna anomalia o malfunzionamento degli impianti»

TriestePrima è in caricamento