Cronaca

Coronavirus, la fotografia a distanza conquista anche Trieste

La tecnica è nata in America e si è già diffusa in Italia. Giada Genzo, fotografa triestina, ci ha raccontato come funziona

Foto Giada Genzo

Si chiama "fotografia a distanza" e l'idea, nata in America, ha già conquistato l'Italia. Una tecnica che non ha lasciato indifferente nemmeno una fotografa triestina, Giada Genzo, che ha voluto raccontarci la sua esperienza e come funziona questo nuovo modo di immortalare i momenti. "Le fotografie non vengono più scattate dal vivo con lo strumento in mano ma, tramite videochiamata, si fa posizionare il telefono dell’interlocutore a nostro piacere e si inquadra il soggetto dando delle indicazioni precise" ci ha raccontato.

"Ho iniziato per gioco, poi ho scoperto le sue potenzialità. Ovviamente ci sono anche dei limiti - specifica -, come la bassa risoluzione e la difficoltà, a volte, di farsi capire. Inoltre la connessione deve essere ottimale e il soggetto deve essere posizionato in una zona che abbia una luce adatta. Questa tipologia di servizio verrà effettuato solo per la durata del momento particolare che stiamo vivendo, in quanto non può in nessun modo sostituire un servizio fotografico classico ma anche se temporaneo, garantisce una simpatica mezz'ora in cui divertirsi e immortalare originali ricordi".

Giada utilizza questa tecnica anche per le foto di classe: "Non volevo deludere le numerose richieste delle capoclasse e, soprattutto, non volevo che mia figlia restasse senza un ricordo legato a quest'anno scolastico.  Così ho avuto l'idea di realizzare una stampa alternativa, certamente un po’ più laboriosa e che mi porterà via un po’ di tempo in più rispetto allo scatto classico di gruppo, ma sicuramente originale: assieme alla stampa di gruppo propongo anche la stampa singola (della fotografia sul telefono ambientata) con il file in omaggio per chi la richiede".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la fotografia a distanza conquista anche Trieste

TriestePrima è in caricamento