Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Piazza Unità d'Italia

Fratelli d'Italia protesta contro il coprifuoco in Piazza Unità

Ieri sera, 30 aprile, alle 21:30, il movimento di Giorgia Meloni ha organizzato una manifestazione contro la misura governativa che prevede il coprifuoco alle 22: "misura tanto inutile sul piano della prevenzione sanitaria, quanto dannosa su quello della tenuta economica"

Nella serata di ieri, venerdì 30 aprile, dalle 21 alle 21,30,  si è svolto un flash mob organizzato da Fratelli d’Italia in piazza Unità, per il “no” al coprifuoco. Contemporaneamente ad altre piazze di tutta Italia e nell’assoluto rispetto delle regole vigenti, anche la federazione triestina di Fratelli d’Italia ha voluto manifestare con un presidio davanti alla Prefettura, la propria contrarietà al coprifuoco alle 22, "misura che - si specifica nella nota di Fratelli d'Italia -, anche a detta degli esperti, è tanto inutile sul piano della prevenzione sanitaria, quanto dannosa su quello della tenuta economica". 

Nel corso della manifestazione, che si è svolta nel rispetto delle norme anticovid, si sono ripetute le ragioni della ferma contrarietà del nostro partito al coprifuoco limitato alle 22. Riprendendo le parole della leader di fratelli d’Italia Giorgia Meloni è stato ribadito che il coprifuoco “è una misura irragionevole, che devasta la nostra economia, non ha alcun senso nel contrasto alla pandemia e chiaramente incide sulla libertà dei cittadini." Per questo Fratelli d’Italia aveva presentato, nei giorni scorsi un ordine del giorno che mirava a eliminarlo una volta per tutte. Le forze politiche della maggioranza hanno votato contro e l’odine del giorno non è stato approvato. "Fratelli d’Italia - conclude la nota -continuerà la sua battaglia per restituire a tutti i cittadini quegli spazi di libertà conculcati senza una vera ragione scientifica ma per mera scelta politica da oltre un anno". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia protesta contro il coprifuoco in Piazza Unità

TriestePrima è in caricamento