Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Via della Pietà

Fuga di gas in via Pietà: un intossicato e chiusa la colonna all’intero condominio

La fornitura di gas verrà riaperta al termine dei lavori a cura della proprietà e delle successive verifiche da parte dei tecnici Acegas della sicurezza dell'impianto

Sono proseguiti i controlli dei tecnici in seguito alla fuga di gas di ieri sera in un appartamento in via Pietà 8. I vigili del fuoco erano interventuti per la fuoriuscita di gas causata dalla manomissione dell'impianto. Il gas era stato inoltre inalato da una persona che è stata trasportata a Cattinara.

Dopo le verifiche compiute dai vigili del fuoco e dai tecnici AcegasApsAmga è stato quindi deciso di chiudere la fornitura di gas all'intero condominio, poichè vi erano molti appartamenti con delle difformità negli impianti.
L'appartamento dove si è presentata la fuga di gas appartiene ad alcuni cittadini stranieri, come la maggior parte degli appartamenti del condominio.
Per riaprire la fornitura dovranno quindi prima essere eseguiti i lavori sulla rete privata e successivamente dovranno essere eseguite le verifiche da parte di Acegas per garantire la sicurezza dell'impianto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga di gas in via Pietà: un intossicato e chiusa la colonna all’intero condominio

TriestePrima è in caricamento