menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuga di gas in via Pietà: un intossicato e chiusa la colonna all’intero condominio

La fornitura di gas verrà riaperta al termine dei lavori a cura della proprietà e delle successive verifiche da parte dei tecnici Acegas della sicurezza dell'impianto

Sono proseguiti i controlli dei tecnici in seguito alla fuga di gas di ieri sera in un appartamento in via Pietà 8. I vigili del fuoco erano interventuti per la fuoriuscita di gas causata dalla manomissione dell'impianto. Il gas era stato inoltre inalato da una persona che è stata trasportata a Cattinara.

Dopo le verifiche compiute dai vigili del fuoco e dai tecnici AcegasApsAmga è stato quindi deciso di chiudere la fornitura di gas all'intero condominio, poichè vi erano molti appartamenti con delle difformità negli impianti.
L'appartamento dove si è presentata la fuga di gas appartiene ad alcuni cittadini stranieri, come la maggior parte degli appartamenti del condominio.
Per riaprire la fornitura dovranno quindi prima essere eseguiti i lavori sulla rete privata e successivamente dovranno essere eseguite le verifiche da parte di Acegas per garantire la sicurezza dell'impianto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento