Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

"Fumetti per Gioco": 2300 partecipanti al PalaChiarbola (FOTO)

16.19 - 30 i Cosplayer del Contest (molti altri quelli presenti fuori concorso), 15 espositori presenti e tanti i disegnatori ospiti

Fumetti per Gioco chiude la quinta edizione con circa 2300 partecipanti, dei quali 1800 visitatori paganti, circa 300 bambini e ragazzi sotto i dodici anni (a ingresso gratuito), e il resto, 200 persone, membri di associazioni e partecipanti alle aree tematiche (concorsi di disegno, area Retrogaming e videogiochi, area gioco di ruolo e da tavolo, concorso fotografico MC59). Bravissimi gli "Yoko" e la Cosplay-DJ Kelly Hill Tone.

Una cinquantina le persone di staff (tutti membri e collaboratori delle associazioni organizzatrici), che hanno assistito i 30 Cosplayer del Contest (molti altri quelli presenti fuori concorso), i 15 espositori presenti, i disegnatori ospiti.

Il concorso di disegno è stato vinto da Elisa Gandolfo e Armando Mìron Polacco, che realizzeranno il manifesto per l'edizione 2015 - manifesto illustrato quest'anno da Giulio Riosa. I nomi e le foto dei vincitori del concorso fotografico 2013 (premiato, come per tradizione, quest'anno) e del Cosplay saranno pubblicati sul sito www.triestediventigioco.org e su Facebook.

Il ritorno a una formula completamente indipendente, esterna quindi ad altre realtà commerciali, preferita dal pubblico e analoga a quella proposta nella prima e seconda edizione al "Salone degli Incanti", lascia il pubblico stesso e gli organizzatori di Trieste Diventi Gioco molto soddisfatti: questa prima edizione al "PalaChiarbola" conferma la presenza, anche a Trieste, di una passione per il gioco, il Giappone, l'animazione e gli idoli di Anime, Manga e Fumetti che diventa ogni anno più grande.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fumetti per Gioco": 2300 partecipanti al PalaChiarbola (FOTO)

TriestePrima è in caricamento