Ultimo saluto a Romoli: tantissimi cittadini e rappresentanti delle istituizioni a Gorizia

Al termine delle esequie Romoli è stato ricordato in alcuni commossi interventi, primi fra i quali del presidente Fedriga e del sindaco Ziberna

foto di Giovanni Montenero

Il presidente del Consiglio regionale del Fvg Ettore Romoli, mancato lo scorso 14 giugno, ha ricevuto oggi a Gorizia l'ultimo affettuoso saluto dalla città di cui è stato stimato e amato sindaco: è stato l'omaggio commosso
dei suoi concittadini e di tantissimi rappresentanti delle istituzioni e della società civile del Friuli Venezia Giulia, reso prima alla camera ardente allestita al Teatro Verdi, poi nella chiesa di Sant'Ignazio che a stento ha contenuto tutte le
persone che si erano radunate per l'ultimo commiato.

A testimoniare l'alta figura istituzionale di Ettore Romoli e ciò che ha rappresentato per tutto il Friuli Venezia Giulia nella sua lunga carriera politica anche a livello nazionale è stata la presenza, assieme al presidente della Regione Massimiliano Fedriga, ai vicepresidenti del Consiglio regionale Stefano Mazzolini e Francesco Russo e al sindaco della città Rodolfo Ziberna, di molti consiglieri e assessori regionali, sindaci, amministratori locali e parlamentari, autorità civili e militari, oltre a numerosi esponenti della politica e delle istituzioni regionali e nazionali di passate legislature.

Un lunghissimo applauso ha accompagnato la partenza dalla camera ardente del feretro seguito dai Gonfaloni del Consiglio regionale e della Città e dai labari di altri enti e organizzazioni e dalla folla che a piedi lo ha seguito per le vie cittadine fino alla chiesa dove si sono celebrate le esequie al termine delle quali Romoli è stato ricordato in alcuni commossi interventi, primi fra i quali del presidente Fedriga e del sindaco Ziberna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione da domenica in Friuli Venezia Giulia

  • Calci e pugni in faccia a una 13enne, la madre: "Sta malissimo"

  • Il Gambero Rosso premia le migliori pasticcerie d'Italia, cinque sono a Trieste

  • Covid in Fvg: l'incidenza per numero di abitanti è da zona rossa, Trieste non fa eccezione

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Avviata la distribuzione gratuita di saturimetri in farmacia: chi ne ha diritto

Torna su
TriestePrima è in caricamento