Cronaca Duino-Aurisina

Furgone Carico di Profumi "Bulgari": Arrestati dai Carabinieri

120 mila euro il valore complessivo della merce rubata I militari del Nucleo Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Aurisina, nel corso di un servizio mirato di retrovalico finalizzato alla ricerca di refurtiva, hanno arrestato nei...

120 mila euro il valore complessivo della merce rubata

I militari del Nucleo Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Aurisina, nel corso di un servizio mirato di retrovalico finalizzato alla ricerca di refurtiva, hanno arrestato nei pressi del del confine di Fernetti due cittadini romeni, rispettivamente il 39enne C.D. e il 25enne P.D. per il reato di ricettazione in concorso.

I due stavano trasportando a bordo di un furgone Peugeot diversi colli di vari profumi di marca Bulgari di cui non erano in grado di fornire informazioni sulla provenienza.

Dalle indagini svolte, i militari dell'Arma hanno accertato che i profumi erano stati rubati durante la notte da un Tir in sosta presso un'area di servizio del comune di Verona. La merce, del valore complessivo di circa 120.000 euro, è stata posta sotto sequestro insieme al furgoncino; mentre i due cittadini romeni, al termine delle formalità di rito, sono stati condotti presso il carcere di via del Coroneo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone Carico di Profumi "Bulgari": Arrestati dai Carabinieri

TriestePrima è in caricamento