Furgone con migranti si schianta nella notte: i feriti svaniscono nel nulla

Sia il passeur che gli immigrati irregolari hanno fatto perdere le tracce e non hanno ricevuto le cure del 118. Stamattina nella stessa zona una dozzina di rintracciati, ma nessuno di loro avrebbe riportato ferite

Un furgone che trasportava dei migranti irregolari si è schiantato stanotte in una strada nei pressi della galleria Monte D'Oro. Non si conoscono le cause dell'incidente ma quando i soccorsi, le forze dell'ordine e i Vigili del fuoco sono sopraggiunti gli occupanti del mezzo, probabilmente feriti, avevano già fatto perdere le tracce. Stando alle indiscrezioni, il furgone Mercedes sarebbe stato noleggiato a Venezia e arrivava da San Servolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un rintraccio la mattina dopo

Il mattino dopo (oggi, 12 settembre) la Polizia di frontiera ha fermato in strada della Rosandra una dozzina di migranti, ma nessuno di loro avrebbe riportato ferite evidenti. Nessun collegamento apparente, quindi, con i fuggitivi del furgone, anche perché i gruppi di migranti, stando alle testimonianze e alle conferme delle forze dell'ordine, sarebbero sempre più numerosi e provenienti da diverse direzioni. Si potrebbe quindi trattare benissimo di due gruppi separati

Nuovi rintracci vicino all’Obi: fermata una dozzina di migranti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento