Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Tenta di rubare in un bar, triestino arrestato dai Carabinieri

Bloccato verso le 3 della notte di Pasqua mentre stava realizzando un varco in una parete laterale, che lo avrebbe condotto all'interno del bar: caccia al complice

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale, nel quadro del potenziamento dei servizi di prevenzione e controllo del territorio disposti in occasione del ponte Pasquale, hanno arrestato, in flagranza di reato, un cittadino triestino, I.T. del 1942, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso mentre tentava di rubare l’incasso di un bar (nella zona sud della città).

L'uomo è stato bloccato verso le 3 della notte di Pasqua mentre stava realizzando un varco in una parete laterale, che lo avrebbe condotto all’interno del bar. I Carabinieri del Nucleo Investigativo, che in quel momento pattugliavano l’area, insospettiti dalla presenza di un’auto con il motore acceso che, alla loro vista, si è allontanata rapidamente, hanno deciso di avvicinarsi al locale, trovando I.T. ancora intento a sfondare la parete con alcuni attrezzi.

Sono in corso accertamenti volti all’identificazione del probabile complice che si è dato alla fuga. Dopo gli adempimenti di rito, il triestino è stato condotto al carcere di via del Coroneo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare in un bar, triestino arrestato dai Carabinieri

TriestePrima è in caricamento