menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti e rapine a Milano: arrestati a Fernetti mentre tentavano di scappare dall’Italia

Gli arrestati,un uomo e una donna, sono stati condotti presso la casa circondariale di Trieste dove sconteranno le relative pene

Il valico confinario di Fernetti si conferma uno dei passaggi preferiti per i soggetti colpiti da provvedimenti di carcerazione su tutto il territorio nazionale. Si tratta di persone spesso originarie dell’Europa dell’Est e dei Balcani, che tentano di sottrarsi all’esecuzione della pena lasciando l’Italia. È il caso degli ultimi due arrestati, entrambi di nazionalità rumena, rintracciati dai Carabinieri di Aurisina in due distinti controlli effettuati a bordo degli autobus di linea, nella giornata di ieri 21 marzo.

La prima arrestata è una donna, S. C. A., classe 1991 destinataria di un ordine di carcerazione della Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Milano, per una serie di furti commessi a Milano nel 2009. Il secondo arrestato è un uomo, B. P., classe 1996, che deve scontare la pena di 2 anni e 8 mesi per una rapina in concorso commessa nel 2014, sempre a Milano. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati condotti presso la casa circondariale di Trieste dove sconteranno le relative pene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina tipica: la ricetta della minestra de bisi spacai

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

social

Festa della Donna: le idee regalo per sorprendere chi ami

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento