Cronaca Barriera Vecchia - Città Vecchia

Nascondevano carne, formaggio e caffè nei vestiti: denunciati alla Polizia

Due cittadini rumeni senza fissa dimora in due differenti episodi, hanno tentato di portare via da un supermercato di largo Barriera confezioni di cibo e caffè nascondendoli tra i vestiti. Gli addetti alla sorveglianza notando il comportamento sospetto hanno avvertito gli agenti della Polizia che hanno fermato e denunciato i due

Ieri pomeriggio personale della Polizia di Stato ha denunciato per furto di generi alimentari due cittadini rumeni, senza fissa dimora e già conosciuti alle Forze dell’ordine.

Gli episodi si sono verificati a distanza di poche ore all’interno di un supermercato di largo Barriera. Nel primo un addetto alla vigilanza ha notato S.I.M., nato nel 1976, intento a nascondere confezioni di formaggio e di carne fra i propri abiti. Superate le casse, è stato invitato a rientrare.

Così come è successo poco dopo a M.D., nato nel 1972, sorpreso dallo stesso addetto nell’atto di nascondere nella giacca che indossava confezioni di caffè. Informato il 113, sul posto è intervenuto personale della Squadra Volante della Questura. Ricostruiti gli episodi, i due rumeni sono stati denunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondevano carne, formaggio e caffè nei vestiti: denunciati alla Polizia
TriestePrima è in caricamento