Furto notturno al tennis club, ladri inchiodati dalle telecamere e denunciati

Due cittadini italiani e uno di origine rumena sono stati denunciati dalla Squadra Volante della Questura di Trieste per furto aggravato dopo essersi introdotti, a volto coperto, nella struttura Campi Rossi

Tre ladri sono stati denunciati per furto aggravato dagli agenti della Questura di Trieste per essersi introdotti nella sede del Tennis Club Campi Rossi di Prosecco la notte del 30 luglio. Dai fotogrammi pubblicati su Facebook da Daniela Sain, titolare della gestione della struttura, si intravedono i tre malviventi (due cittadini italiani e una persona di origini rumene) aggirarsi a volto coperto davanti alla porta d’entrata.

Dopo averla sfondata, i tre si sono introdotti all’interno presumibilmente alla ricerca di denaro. Da una prima ricostruzione, il gruppo sarebbe riuscito a trafugare solamente oggetti di scarso valore. Dopo l’intervento degli uomini della Squadra Volante, i tre sono stati fotosegnalati e denunciati a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento