Cronaca Corso Italia

Ruba capi di abbigliamento: denunciato per furto aggravato

L'uomo di 33 anni è stato notato da un'addetta alla vigilanza della Upim di Corso Italia che ha informato la Questura

La Polizia di Stato di Trieste ha denunciato ieri pomeriggio per furto aggravato un cittadino serbo, M.S., nato nel 1984 L’uomo ha sottratto capi di abbigliamento dal negozio Upim di Corso Italia, nascondendoli all’interno di una borsa schermata.
Il suo operato è stato notato da un’addetta alla vigilanza che lo ha seguito fuori dall’esercizio e cha informato la Questura. In via del Teatro Romano l’uomo ha lasciato a bordo di un’autovettura a lui intestata una borsa ed è stato fermato e identificato dagli operatori di due equipaggi della Squadra Volante giunti sul posto.

Assieme al mezzo è stato perquisito e all’interno è stata rivenuta merce con attaccati i cartellini, prelevata dalla Upim, ma anche altri capi prelevati da altri esercizi commerciali, un’altra busta e uno scatolone schermati, oltre a un arnese metallico usato probabilmente per rimuovere i dispositivi antitaccheggio.
Dopo le formalità di rito, il cittadino serbo è stato denunciato e l’autovettura è stata sequestrata e affidata a una ditta specializzata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba capi di abbigliamento: denunciato per furto aggravato

TriestePrima è in caricamento