Furto alla ditta Polidori: presi i due ladri grazie ai video di sorveglianza (VIDEO)

Il titolare e politico della Lega Nord: «...e i soldi?! Li rivedrò? E i danni? Saranno risarciti?»

Dopo circa quattro mesi sono stati individuati e denunciati gli autori del furto dai danni della ditta Polidori: lo scorso 2 aprile, i due ragazzi si erano introdotti nel locale di via Cellini dove sono disposti alcuni distributori di generi alimentari e bevande; mentre uno di questi faceva il "palo" l'altro aveva estratto un utensile (un passe partout) e iniziato ad armeggiare su uno dei macchinari; una volta aperta la serratura, in poco tempo, con l'aiuto del complice, il giovane ha riempito la borsa di bevande e generi alimentari, non dimenticando ovviamente l'incasso (circa 500 euro). 

Tutta l'operazione appena descritta era stata ripresa dalle telecamere di sicurezza della ditta. Ora, a distanza appunto di 4 mesi, i due (risultati essere cittadini rumeni) sono stati denunciati e verranno processati anche per altri furti: «Grazie alle telecamere e/o alla pubblicazione su Facebook dei filmati, sono andati a processo... e adesso? - si chiede il titolare e capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale Paolo Polidori - Spero solo che abbiano esaurito le condizionali, anche se i reati imputati non sono da poco! ... e i soldi? Li rivedrò? E i danni? Saranno risarciti? secondo voi?».

furto ditta polidori processo-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta esplosione in zona Campanelle, gravissimi due giovani

  • Terrore a Barcola: spari in pineta, è caccia all'uomo

  • Morto a soli 27 anni Nicola Biase, tenente dell'Esercito in servizio a Trieste

  • Sparatoria con inseguimento a Barcola, arrestato a Grignano

  • Sparatoria ed inseguimento a Barcola, sullo sfondo una storia di droga

  • Spari a Barcola: è un avvocato l'arrestato per spaccio di droga

Torna su
TriestePrima è in caricamento