rotate-mobile
Cronaca

Furto alla Zinelli & Perizzi

Nel corso delle festività pasquali ignoti si sono introdotti nei locali della ditta di arredamento Zinelli & Perizzi con sede in via Malaspina. Ad accorgersi dell’intrusione è stato ieri mattina un socio titolare della ditta al momento della...

Nel corso delle festività pasquali ignoti si sono introdotti nei locali della ditta di arredamento Zinelli & Perizzi con sede in via Malaspina.

Ad accorgersi dell'intrusione è stato ieri mattina un socio titolare della ditta al momento della riapertura che ha contattato il 113.

Sul posto si è recato prontamente un equipaggio della Squadra Volante che ha accertato che i ladri si sono introdotti nei locali adibiti ad ufficio, nei reparti espositivi e nella officina rovistando nel mobilio ed asportando dalle scrivanie un personal computer, alcuni scatoloni contenenti un frigorifero, due forni elettrici e due lavelli da cucina, alcuni quadri da arredamento e quattro valigette contenenti utensili da lavoro.

I ladri si sono anche impossessati di un'autovettura con apposto sulle portiere il nome della ditta (si tratta di una Fiat Punto di colore bianco) e hanno prelevato tutte le chiavi dei veicoli a disposizione della ditta stessa collocate originariamente in un'apposita bacheca.

Dal sopralluogo effettuato gli operatori hanno notato che una porta carraia posta sul retro dell'edificio era stata forzata ed aperta mediante la rottura e l'asportazione di un lucchetto. E' stato rinvenuto e sequestrato un grosso piede di porco con il quale i ladri hanno forzato una porta in ferro posta sul retro dell'edificio. Sul posto personale della Polizia scientifica per i rilievi del caso e sono in corso indagini da parte della locale Squadra Mobile. Il danno economico è quantificabile fra i 15 e 20 mila euro.

Ia/Ma

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla Zinelli & Perizzi

TriestePrima è in caricamento