menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba in un cantiere edile: triestino denunciato dalla Polizia

Un passante ha notato l'uomo, già noto alle forze dell'ordine, mentre entrava nel cantiere in piazza San Sebastiano: sul posto è giunto un equipaggio della Squadra Volante della Questura che ha cercato più volte di togliere il tubo di ferro rubato dalle mani del triestino

Ieri sera il personale della Polizia di Stato ha denunciato per furto e resistenza un triestino, D.C., nato nel 1969 e già noto alle forze dell’ordine. L'uomo è stato notato da un passante mentre stava entrando in un cantiere edile in piazza San Sebastiano, per poi, poco dopo, allontanarsi con un tubo innocenti prelevato dal sito (uno di quelli delle impalcature, nrd).

Il passante ha così telefonato al 113 e sul posto si è recato un equipaggio della Squadra Volante della Questura che ha notato l’uomo nelle e gli operatori hanno cercato di togliergli il pezzo di ferro dalle mani. D.C. si è opposto ripetutamente con vigore e, una volta disarmato, è stato identificato. Ricostruito l’episodio, è stato infine denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento