Cronaca Sistiana 201

Profanata la chiesa di Borgo San Mauro: i ladri la mettono a soqquadro nella notte

Non è stato rubato niente anche se i danni sono ingenti. Indagano i Carabinieri della stazione di Duino

Entrano nella chiesa di San Francesco a Borgo San Mauro nel cuore della notte, mettono tutto a soqquadro e se ne vanno senza rubare niente. Lo rilevano i Carabinieri della stazione di Duino dopo un sopralluogo in chiesa questa mattina (23 dicembre), dichiarando che i ladri hanno divelto una finestra in un lato coperto dell’edificio e si sono introdotti prima in chiesa e poi nell’attigua canonica. Danni ingenti ai serramenti e locali messi sottosopra, ma non hanno asportato niente. Sull’evento indagano i militari dell'Arma.

Tenta il furto in piazza san Giovanni: "incastrato" dalle impronte

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Profanata la chiesa di Borgo San Mauro: i ladri la mettono a soqquadro nella notte

TriestePrima è in caricamento