Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Chiarbola - Servola - Valmaura / Via Capodistria

Rubava le offerte nella chiesa di via Capodistria: denunciato

Il 47enne senza fissa dimora usava una cinghia ricoperta di nastro biadesivo

Ruba le offerte in chiesa con una cintura ricoperta di biadesivo e viene denunciato. Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha denunciato per furto aggravato un cittadino bulgaro, G.G., 47enne senza fissa dimora in Italia. Già noto alle forze dell’ordine, l’uomo ha rubato le offerte dalle cassetta apposite site all’interno della chiesa di San Girolamo in via Capodistria.

Ad accorgersi del suo operato il parroco, che ha allertato la sala operativa della Questura tramite il 112. Sul posto una Volante che ha identificato il bulgaro, trovato in possesso di circa 43 euro suddivisi in monete e banconote stropicciate, di una torcia in metallo di piccole dimensioni e di una cinghia con apposto del nastro bioadesivo. Dopo gli accertamenti e le formalità di rito, l’uomoè stato deferito alla locale Procura della Repubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubava le offerte nella chiesa di via Capodistria: denunciato

TriestePrima è in caricamento