menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba i giornali all'alba, ma il giornalaio si apposta e chiama la Polizia

A.G., napoletano di 45 anni, da alcuni giorni rubava i quotidiani a un edicolante nei pressi della Stazione centrale: la vittima però ha deciso di fare un appostamento per verificare la situazione e lo ha colto in flagrante. La Squadra Volante ha identificato e denunciato il "ladro di giornali"

Il personale della Polizia di Stato ha denunciato questa notte per furto un uomo, A.G., nato a Napoli nel 1970. Da alcuni giorni un edicolante nei pressi della Stazione centrale riscontrava l’ammanco di alcuni quotidiani al momento dell’apertura. La scorsa notte però il titolare dell'edicola si è nascosto nell’atrio di uno stabile vicino e ha visto un uomo avvicinarsi al pacco dei giornali e strapparne l’involucro per prelevate alcune copie.

A questo punto l'edicolante ha telefonato al 113 e sul posto si è recato un equipaggio della Squadra Volante della Questura che ha fermato e identificato l’uomo. Ricostruito l’episodio, A.G. è stato denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Report Iss, Riccardi: "In Fvg dati da zona gialla"

  • Cronaca

    Draghi approva il nuovo decreto: resta il coprifuoco alle 22

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento