rotate-mobile
Cronaca

Furto, la 'bottiglia schiacchiata': nuovo metodo dei ladri d'appartamento

Innovativo sistema escogitato dai malviventi. Ultima segnalazione in Toscana: colpo non riuscito e due rom italiane (una incinta ed una minorenne) denunciate.

Una bottiglia schiacchiata utilizzata come passepartout con tanto di calzino annesso affinchè non rimanessero impronte dei ladri (che veniva utilizzato per poter avere una migliore presa): è questo il nuovissimo metodo utilizzato dai 'topi d'appartamento' per intrufolarsi nelle abitazioni, di cui è stata data comunicazione da today (link qui).

L'ultimo caso risale a qualche giorno fa in Toscana. Due cittadine italiane di etnia rom (una tra l'altro incinta) non sono riuscite a portare a compimento l'azione criminale sono state denunciate.

La ragazza in stato interessante è stata prima condotta in ospedale per gli accertamenti del caso, mentre la seconda, diciasettenne. già recidiva per ulteriori reati commessi nel passato, è stata arrestata e condotta nel relativo carcere minorile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto, la 'bottiglia schiacchiata': nuovo metodo dei ladri d'appartamento

TriestePrima è in caricamento