Cronaca Via Bartolomeo D'Alviano

Ladri seriali da Mediaworld e IKEA: arrestati dai Carabinieri

Due persone di origine ceca sono finite in manette dopo aver compiuto numerosi furti. Una delle è stata trovata anche in possesso di cocaina. Verranno giudicati per direttissima

Foto di repertorio

Arrestati due cittadini della repubblica Ceca per furto aggravato da Mediaworld alle Torri d'Europa. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Trieste-via Hermet sono stati avvertiti dalla vigilanza del negozio, che aveva individuato un uomo e una donna, B.M. e P.J. rispettivamente di 55 e 37 anni mentre si aggiravano tra gli scaffali prelevando e riponendo, in continuazione, la merce esposta.

Ladri di droni da Mediaworld: due arresti e una denuncia

Gli eventi

I due sono poi usciti rapidamente e hanno subito raggiunto il parcheggio del centro commerciale, nel tentativo di allontanarsi a bordo di un’auto. Sono però stati immediatamente raggiunti dai Carabinieri, che li hanno bloccati e perquisiti, trovandoli in possesso di un rasoio elettrico appena asportato. Il controllo è stato quindi esteso all’autovettura, dove sono stati rinvenuti congegni calamitati per rimuovere le placche antitaccheggio, vari utensili usati per rottura delle confezioni dei prodotti e alcune borse schermate.

Furti per oltre 200mila euro da Mediaworld: un arresto e 5 denunce

Altri furti e possesso di cocaina

È stata inoltre trovata ulteriore refurtiva, asportata presso l’IKEA di Villesse nei giorni precedenti. I due sono stati dichiarati in stato di arresto, già convalidato e saranno giudicati per direttissima. La refurtiva è già stata restituita. La donna è stata anche segnalata alla Prefettura di Trieste per il possesso di una modica quantità di cocaina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri seriali da Mediaworld e IKEA: arrestati dai Carabinieri

TriestePrima è in caricamento