rotate-mobile
la denuncia

Ruba un fuoristrada ma viene tradito dalle telecamere: denunciato

Nei guai uun 58enne triestino che è stato scoperto dalla Polizia grazie alle immagini delle telecamere di sicurezza e da una discussione animata a bordo di un autobus

Nei giorni scorsi un 58enne triestino è stato denunciato dalla Polizia di Stato per furto aggravato. Le indagini della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Opicina si sono attivate a seguito di una denuncia di furto di un'autovettura Daihatsu in Località Conconello. Dopo aver sentito alcuni testimoni e visionato le telecamere di sicurezza, gli agenti hanno individuato un soggetto che, dopo aver avuto una discussione animata con il conducente del bus sulla linea 3, ha lasciato il capolinea di Conconello per poi allontanarsi dalla zona, alla guida di un fuoristrada.

Dopo numerose ricerche, l’autovettura è stata rinvenuta all’interno del parcheggio del Centro Commerciale “Il Giulia” e gli agenti, con l’ausilio delle immagini ricavate dalle telecamere di sorveglianza, sono riusciti a risalire all'identità del soggetto. Grazie ad una perquisizione autorizzata dal Pubblico Ministero, il personale operante ha rinvenuto nell’abitazione i vestiti indossati il giorno del furto. L'uomo è stato quindi denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un fuoristrada ma viene tradito dalle telecamere: denunciato

TriestePrima è in caricamento