Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Rubano 120 chili di rame: a Opicina famiglie al buio

Ancora ignoti i ladri che ieri sera intorno alle 23, scassinando la porta di una cabina AcegasApsAmga sulla via per Morupino a Opicina hanno asportato un ingente quantitativo di rame causando la cessazione del servizio elettrico per diversi appartamenti di Opicina

Furto verificatosi in una cabina elettrica AcegasApsAmga a Opicina. I ladri intorno alle 23 di giovedì 2 giugno, scassinando la porta hanno tranciato quattro grandi rotoli di cavi di rame per un complessivo di 120 chilogrammi, asportando il tutto in tempo di record. 

Diverse famiglie sono rimaste senza servizio elettrico fino a notte fonda, con evidenti disagi e preoccupazioni.

I fatti sono ancora al vaglio della polizia del commissariato di Sistiana che sta visionando i filmati delle telecamere poste in zona e le possibili tracce lasciate dai malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano 120 chili di rame: a Opicina famiglie al buio

TriestePrima è in caricamento