Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Furto alla stazione di Monfalcone: denunciato un sessantatreenne pugliese

L'uomo è stato fermato per aver rubato un costoso portatile ad uno studente

Un uomo di 63 anni, A.S. le sue iniziali, è stato denunciato per  il furto di un portatile dell Apple rubato dallo zaino di uno studente.
Il giovane, come riporta il Gazzettino, si trovava alla stazione di Monfalcone la sera del 14 febbraio e stava attendendo la sua fidanzata. Al suo arrivo i due si sono allontanati dimenticando lo zaino su una delle panchine. Dopo poco lo studente se n'è accorto tornando subito indietro ma non c'era più niente.

Il ragazzo ha quindi avvisato la polizia ferroviaria che ha ritrovato lo zaino abbandonato vicino ad un binario con altri effetti personali ma senza il costoso portatile.
Il sessant'enne pugliese,originario di Mattinata (Foggia), è stato individuato tramite le videocamere di sorveglianza ed era un volto già noto alla polizia per altri furti avvenuti sempre su treni e in stazioni ferroviarie. Il ladro è stato fermato poi dalla squadra volante di Napoli ma il computer non era già più in suo possesso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto alla stazione di Monfalcone: denunciato un sessantatreenne pugliese

TriestePrima è in caricamento