Fase 2: in Fvg Trieste è ancora la "capitale" delle denunce

Sono state 40 le denunce per reati non collegati alle misure anti contagio da Covid 19. Sono state invece 675 le persone sottoposte a controlli per le violazioni dei recenti Dpcm, di cui sanzionate 14. 334 le attività sottoposte a verifica, nessuna multata

Foto: Aiello

Dopo una giornata di "calma" riprende il trend della cosiddetta "fase 2", in cui poche sono le multe legate ai divieti anti contagio ma fioccano le denunce per gli "altri reati", quelli non collegati a violazioni dei recenti decreti governativi. Ogni giorno dalla scorsa domenica si registravano infatti più di 40 denunce, ieri nessuna e oggi nuovamente 40 denunce (solo altre sei nel resto della regione), come se la semi libertà avesse in qualche modo dato il via anche ai comportamenti criminali che sembravano ridotti all'osso nella fase di lockdown. 675 sono state invece le persone sottoposte a controlli per le misure anti Covid 19, di cui sanzionate 14. 334 le attività sottoposte a verifica, nessuna multata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come anticipato, in Fvg sono state 46 le persone denunciate per "altri reati", di cui 40 nel capoluogo giuliano. 3111 le persone controllate, di cui 63 sanzionate. Multa anche per un'attività commerciale che non ha rispettato le direttive, una sola sulle 1522 sottoposte a controllo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Malore in acqua, il giovane alpinista Gianni Cergol non ce l'ha fatta

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento