menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gambero Rosso, il miglior vino bianco d'Italia è "made in Friuli Venezia Giulia"

È di un azienda di Capriva, quella di Mario Schiopetto, il miglior bianco dell'anno. Il riconoscimento è stato ottenuto per la qualità del Friulano 2014 che ha mandato in estasi gli esperti. conquistando quindi il massimo punteggio, identificato con i classici 3 bicchieri

I vini del Friuli Venezia Giulia si confermano tra i migliori in Italia. L'ultima conferma risale a qualche giorno fa, quando si è svolta  la presentazione della nuova (la 29a) edizione della guida del “Gambero Rosso”, in cui sono elencano i 421 che hanno ricevuto il massimo punteggio possibile dagli esperti del settore, scelti tra 45 mila bottiglie.

È di un azienda di Capriva, quella di Mario Schiopetto, il miglior bianco dell'anno. Il riconoscimento è stato ottenuto per la qualità del Friulano 2014 che ha mandato in estasi gli esperti, conquistando quindi il massimo punteggio, identificato con i classici 3 bicchieri. Non è stato il solo in regione però ad ottenere il massimo punteggio. Ben altri 23 vini "made in FVG" hanno visto attribuirsi tale valutazione, tra i quali il Pinot Bianco Myò 2014 di Zorzettig. Un grande successo per la viticoltura regionale che si conferma tra i leader in Italia, 

La classifica tra le regioni, vede la Toscana trionfare con ben 79 "tripli bicchieri”, quattro in meno del Piemonte. Nel Triveneto si conferma il Veneto con 36 seguito dal Friuli Venezia Giulia. In totale il Triveneto si è visto assegnare 80 punteggi massimi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Johnson&Johnson in Fvg: oltre 3500 dosi in arrivo il 15 aprile

  • Cronaca

    Covid: giù ricoveri e tasso di positività, boom di guariti

  • Cronaca

    Malore fatale in casa a 65 anni: ritrovato quattro giorni dopo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento