menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuga di gas in via san Marco: 21 famiglie senza riscaldamento e acqua calda

Il condominio rimane per 4 giorni senza gas a causa del weekend lungo, inizia oggi un intervento che potrebbe durare oltre una settimana

«Ci hanno abbandonati senza riscaldamento, con sei gradi in appartamento, ho chiamato il pronto intervento ma non risponde nessuno» così si sfoga ai microfoni di Telequattro una donna residente in via San Marco al civico 51, in una palazzina che ospita 21 famiglie, oggi (2 gennaio) al quinto giorno senza gas. In realtà l'Acegas ha risposto a una segnalazione ricevuta tramite il numero d'emergenza e ha subito chiuso le valvole il 29 dicembre in seguito a una fuga di gas. Purtroppo l'incidente è accaduto in pieno weekend, allungato dal giorno festivo del 1 gennaio.

Per questo gli operai si sono messi al lavoro appena in data odierna, per un intervento che non si prevede breve (una settimana minimo). Da domani gli operai effettueranno un test per capire se ci sono altre fughe di gas. Una ditta privata si occuperà della riparazione relativa alla fuga di gas nel palazzo, mentre Acegas effettuerà interventi di manutenzione nelle tubature sul suolo pubblico. Nel frattempo proseguono i disagi per gli inquilini che si trovano non solo senza riscaldamento ma anche senza gas e acqua calda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Tradizioni del Carso: perché andar per osmize

social

Cucina tipica: la ricetta della minestra de bisi spacai

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Fvg: 661 nuovi casi, scende il tasso di positività

  • Cronaca

    Scuola, genitori in piazza contro la Dad: "È emergenza sociale"

  • Cronaca

    Da lunedì tutto il Friuli Venezia Giulia torna in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento