Cronaca

Gemellaggio sezioni Ansi Trieste-Trento: i vertici triestini ricevuti in Municipio

Sabato 18 aprile, nel Centro unificato dell'Esercito della caserma Pizzolato di Trento, si terrà la cerimonia di “gemellaggio” tra le sezioni dell'Associazione nazionale sottufficiali di Trieste e l'analogo sodalizio trentino

Sabato 18 aprile, nel Centro unificato dell'Esercito della caserma Pizzolato di Trento, si terrà la cerimonia di “gemellaggio” tra le sezioni dell'Associazione nazionale sottufficiali di Trieste e l'analogo sodalizio trentino. A pochi giorni da questo significativo appuntamento, che rientra nell'ambito di un articolato programma celebrativo per il 100° anniversario dell'entrata in guerra dell'Italia nel primo conflitto mondiale, una delegazione dell'ANSI di Trieste, guidata dal presidente Vincenzo Acciarino, è stata ricevuta nella sala giunta del Comune dal vicesindaco Fabiana Martini e dal vicepresidente del Consiglio comunale Alessandro Carmi. 

Nel corso del cordiale incontro, il vicesindaco Martini ha tra l'altro consegnato al presidente Acciarino un messaggio per l'Amministrazione comunale di Trento, un segno di stima e attenzione che avvalora l'attività del sodalizio, ma anche un invito a proseguire nella cura di tutti quei rapporti culturali e umani, nonché di quelle occasioni d'incontro che contribuiscono a rafforzare l'ideale legame, il “ponte” tra le due città. Iniziative come questa - ha aggiunto il vicepresidente Carmi- sono momenti preziosi per favorire il dialogo, la collaborazione e la crescita di realtà vicine e amiche, impegnate nella promozione di una cultura di pace, rispetto e comune impegno civile e sociale. Ringraziando, il presidente Acciarino ha ha sua volta sottolineato l'impegno profuso dalla sezione ANSI di Trieste, che ha da poco superato il trentennale di attività, e ha consegnato al vicesindaco Martini il “crest” celebrativo realizzato per l'occasione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gemellaggio sezioni Ansi Trieste-Trento: i vertici triestini ricevuti in Municipio
TriestePrima è in caricamento