Cronaca

Generali: utile netto al +16%, oltre 2100 milioni nei primi 9 mesi

Risultato dovuto anche ai proventi per 475 milioni dalle dismissioni di Leben e delle attività belghe

Un aumento a due cifre per Generali, che nei primi nove mesi dell'anno ha registrato un +16,6%, ossia 2.163 milioni, anche grazie ai proventi per 475 milioni dalle dismissioni di Leben e delle attività belghe. 3,9 miliardi (+9,1%) il risultato operativo, grazie al contributo di tutti i segmenti di business. Lo riporta ANSA FVG.

51,4 miliardi i premi lordi complessivi, un aumento pari al 3,2%, legato allo sviluppo sia del ramo Danni sia del Vita. La posizione di capitale segna un Preliminary Regulatory Solvency Ratio al 204%. "In un contesto caratterizzato dal perdurare dei bassi tassi di interesse, rimane solida la posizione di capitale del Gruppo", sottolinea il Group Cfo del Leone, Cristiano Borean.

Nuova vita per il “Palazzo Rosso” delle Generali (FOTO)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Generali: utile netto al +16%, oltre 2100 milioni nei primi 9 mesi

TriestePrima è in caricamento